Accedi

Tendenze e sviluppiTENDENZE E SVILUPPI
Commenti e riflessioni

Tendenze e sviluppiI CASI GIURIDICI DELLA P.I.
Rassegne di sentenze

Opposizione marchiOPPOSIZIONE MARCHI
Decisioni UIBM

Tendenze e sviluppiI FORMULARI DELLA P.I.
Atti, formule e contratti

Stampa

Via libera all'obbligo di indicazione di origine in etichetta per latte e prodotti lattiero-caseari

Il .

made in italy

Nella Gazzetta Ufficiale n. 15 del 19 gennaio 2017 è stato pubblicato il decreto 9 dicembre 2016 a firma dei ministri delle politiche agricole, Maurizio Martina, e dello sviluppo economico, Carlo Calenda, in materia di “Indicazione dell'origine in etichetta della materia prima per il latte e i prodotti lattieri caseari, in attuazione del regolamento (UE) n. 1169/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori".

Stampa

Riconoscimento della privativa comunitaria alla mela “Gala Schnitzer”: è tutta una questione di carattere procedurale

Il .

varietà vegetali

E’ la varietà di mele “Gala Schnitzer” al centro di una lunga controversia sulla concessione della privativa comunitaria per ritrovati vegetali, in ordine alla quale è intervenuto l’Avvocato Generale dell’Unione Europea, a seguito della presentazione dell’impugnazione con cui è stato chiesto alla Corte di Giustizia di annullare la sentenza pronunciata dal Tribunale UE il 10 settembre 2015.

Stampa

Opere dell’architettura e prova del contributo creativo di ciascun coautore

Il .

Tendenze e Sviluppi

Con la sentenza in esame la Corte di Cassazione (Cass. civ., Sez. II, 28/09/2016, n. 19220) si è pronunciata sul tema della paternità dei progetti e delle opere dell’architettura, frutto del lavoro intellettuale e della collaborazione di più soggetti, con particolare attenzione all’onere delle prova della qualità di coautore.

Stampa

La Corte di Giustizia chiarisce la portata del diritto del titolare del marchio UE nei cinque anni successivi alla registrazione

Il .

Diritto d'autore
GIACOMO LUSARDI

Con sentenza del 21 dicembre 2016 (causa C-654/15) la Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha chiarito che in caso di rischio di confusione, nei cinque anni successivi alla registrazione di un marchio UE, il titolare vanta il diritto di vietare a terzi di usare in commercio un marchio successivo, identico o simile al proprio marchio per prodotti o servizi identici o simili, anche in assenza della prova di uso effettivo del marchio anteriore.

Stampa

Bando Eurostars 2017: il finanziamento del MIUR ai progetti di ricerca ed innovazione

Il .

proprietà industriale

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha deciso di sostenere il bando Eurostars 2017, la cui scadenza è prevista per il 2 marzo 2017, con un budget di 500.000 euro come contributo alla spesa.

Stampa

Bando grandi progetti R&S PON: approvate le graduatorie definitive

Il .

proprietà industriale

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato le graduatorie definitive delle domande per l’accesso alle agevolazioni di cui al D.M. 1° giugno 2016, relative al bando grandi progetti R&S PON, presentate per gli interventi agevolativi “Industria sostenibile” e “Agenda digitale”. 

Stampa

Risarcimento del danno antitrust: competenti le sezioni specializzate in materia di impresa di Milano, Roma e Napoli

Il .

proprietà industriale

Il 3 febbraio 2017 entrerà in vigore il decreto legislativo che disciplina il risarcimento del danno per violazioni del diritto alla concorrenza.

Stampa

La nuova legge sul cinema è in vigore: i riflessi sul diritto d'autore

Il .

diritto di autore

A decorrere dal 1° gennaio 2017 è in vigore la nuova legge recante la “Disciplina del cinema e dell'audiovisivo”, che le cui disposizioni, nel riordinare le misure a sostegno dell’industria cinematografica e audiovisiva, interessano anche alcuni profili della tutela del diritto d’autore e della concorrenza nella distribuzione delle opere cinematografiche.