Accedi

Tendenze e sviluppiTENDENZE E SVILUPPI
Commenti, riflessioni e previsioni

Tendenze e sviluppiI CASI DELLA P.I.
Rassegne di giurisprudenza

Opposizione marchiOPPOSIZIONE MARCHI
Classificazione delle decisioni UIBM

Stampa

Questione inedita per la Corte di Giustizia: quando è possibile effettuare validamente il rinnovo parziale successivo di un marchio?

Il .

marchi
Tags: marchi ue

Secondo la Corte di Giustizie UE il Tribunale ha commesso un errore di diritto nel dichiarare che l’articolo 47, paragrafo 3, del regolamento n. 207/2009 ed il principio della certezza del diritto ostano alla presentazione, durante il termine supplementare, di una domanda di rinnovo relativa ad alcune classi di prodotti o di servizi per i quali un marchio dell’Unione Europea è registrato, qualora una domanda di rinnovo concernente altre classi di prodotti o di servizi contraddistinti dal medesimo marchio sia stata presentata anteriormente, durante il termine previsto dalla prima frase di detta disposizione.

Stampa

Pubblicata la quinta edizione del Global Intellectual Property Index (GIPI)

Il .

Proprietà intellettuale

Lo studio è stato realizzato dallo studio legale internazionale Taylor Wessing con sede nel Regno Unito, e mette a confronto le diverse legislazioni sulla proprietà intellettuale in 43 paesi di tutto il mondo.

Stampa

Tutela del Made in Italy agroalimentare sul web: rinnovato accordo tra Mipaaf, Icqrf, Consorzi ed eBay

Il .

Made in Italy

Il 21 giugno u.s. è stato rinnovato, presso il Palazzo dell'Agricoltura, l'accordo biennale tra il Mipaaf, l'Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi (ICQRF), l'Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche (AICIG), la Confederazione Nazionale dei Consorzi volontari per la tutela delle denominazioni dei vini italiani (Federdoc) ed eBay a difesa del Made in Italy agroalimentare sul web.

Stampa

Per l’Avvocato Generale UE il prestito di un libro digitale è paragonabile al prestito di un libro tradizionale

Il .

diritto di autore

La messa a disposizione del pubblico di libri digitali da parte delle biblioteche per un periodo limitato rientra nel diritto di prestito sancito dall’articolo 1, paragrafo 1, della direttiva europea n. 2006/115 (concernente il diritto di noleggio, il diritto di prestito e taluni diritti connessi al diritto di autore in materia di proprietà intellettuale). Così ha concluso il suo parere l’Avvocato Generale ritenendo applicabile il regime generale del diritto di prestito, che prevede un’equa remunerazione degli autori a titolo di eccezione per prestito pubblico.

Stampa

La WIPO aderisce a DesignView

Il .

Design

A partire da oggi, 20 giugno 2016, la WIPO ha messo a disposizione i propri dati relativi ai disegni industriali internazionali all'interno di Designview, strumento di ricerca dell'EUIPO che consente di accedere alle informazioni sui disegni registrati degli uffici nazionali partecipanti in un unico formato di presentazione indipendentemente dalla provenienza dei dati.

Stampa

Il diritto di paternità dell’opera dell’ingegno

Il .

Tendenze e Sviluppi

Per un autore è della massima importanza associare il proprio nome a quello della sua creazione, in quanto in essa si esprime una parte della sua personalità. Il diritto di paternità dell’opera è infatti la più significativa espressione dei poteri a difesa della personalità dell’autore: evidenzia il legame di genesi creativa che unisce l’autore alla sua opera e, secondo un’autorevole dottrina, costituisce una specificazione del generale diritto del soggetto a vedersi riconosciuta la paternità delle proprie azioni.