Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Raggiunto l'accordo tra Sky e Microsoft sull'uso del marchio "Skydrive"

Il .

Tags: marchi

Riconosciuto in giugno dalla Suprema Corte inglese che l'uso del marchio "Skydrive" costituisce una violazione della privativa di Sky per effetto confusorio, è notizia di ieri che le due multinazionali hanno raggiunto un accordo.

L'accordo prevede, olre ad accordi finanziari non divulgati, che Microsoft rinuncerà a ricorrere in appello contro la sentenza e che Sky, in cambio, consentirà a Microsoft di utilizzare il nome "SkyDrive" per un periodo di tempo ragionevole per consentire un'agevole transizione a un nuovo marchio, vista anche l'enorme diffusione del servizio di "cloud storage" legato al nome stesso, utilizzato da centinaia di milioni di utenti in tutto il mondo.