Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Marchio "Ospitalità Italiana": bandi ancora aperti per l'anno 2015

Il .

Tags: marchi

Il marchio "Ospitalità Italiana" è una certificazione promossa dalle Camere di Commercio per valutare l'offerta ricettiva e ristorativa di qualità in Italia. E' nato in Italia per certificare i servizi turistici degli alberghi e nel corso degli anni è stato esteso ad altri servizi turistici (ristoranti, agriturismo, stabilimenti balneari, camping ecc).

La certificazione è stata inoltre estesa ai ristoranti italiani nel mondo con lo sviluppo di un apposito disciplinare.

Sono numerose le Camere di Commercio aderenti al progetto che promuovono dei bandi pubblici destinati alle imprese turistiche che intendono utilizzare questo marchio; presso ogni Camera di Commercio è possibile prendere visione dei bandi pubblici aperti nonché conoscere le modalità operative. La partecipazione al circuito “Ospitalità Italiana” è totalmente gratuita e volontaria.

Le imprese che partecipano ai bandi vengono sottoposte a severi controlli.

È possibile partecipare al bando inviando un’autocandidatura mediante la compilazione di una domanda di adesione. Enti terzi procederanno alle verifiche, cui seguirà la valutazione di una commissione ad hoc istituita all’interno delle Camere di Commercio.

I componenti della commissione valutano le candidature attraverso visite in loco per verificare il possesso dei requisiti, tra cui i servizi offerti indicati nella domanda di adesione.

Ai vincitori viene conferita la certificazione “Ospitalità Italiana”, nonchè l’inserimento nel database del sito internet, nel quale chiunque può cercare ed individuare le strutture facenti parte del circuito.

Il processo di certificazione si articola nelle seguenti fasi:

- bando pubblico della CCIAA

- adesione volontaria delle aziende

- visite di valutazione effettuate da Ente Terzo di Valutazione

- commissione di valutazione presso le CCIAA

- comunicazione esiti e aree di miglioramento

- premiazione pubblica presso CCIAA

- inserimento delle aziende certificate nelle attività di promozione.

 

Gli obiettivi si intendono realizzare il rilascio della certificazione sono:  

- riconoscere e sviluppare la qualità del servizio e della gestione

- dare indicazioni oggettive ai clienti

- fornire elementi di miglioramento agli operatori

- incoraggiare la collaborazione tra gli stakeholdersi del sistema turistico

- creare nuove opportunità di promozione.

Diverse sono le Camere di Commercio presso le quali i bandi per la certificazione di qualità “Ospitalità Italiana” sono ancora aperti per presentare la domanda per l'anno 2015, sia per il rilascio della prima certificazione che per il rinnovo della certificazione già conseguita.