Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Sequestrati “Peppa Pig” e i “Puffi”: la Cassazione conferma l’esistenza del fumus del reato di cui all'art. 517 cod. pen.

Il .

Nella sentenza del 19  maggio 2015, n. 20600, la Cassazione penale ha affermato che ai fini dell’integrazione del reato ex art. 517 cod. pen. è richiesta "la semplice imitazione del marchio, non necessariamente registrato o riconosciuto, purchè sia idonea a trarre in inganno l'acquirente sull'origine, qualità o provenienza del prodotto da un determinato produttore".