Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Il parere dell’Avvocato Generale UE sul potere discrezionale in sede di ricorso dell’UAMI in merito ad elementi nuovi di prova

Il .

Nel presentare le proprie conclusioni in un procedimento pendente dinanzi alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea, l’Avvocato Generale UE ha esaminato la questione, rilevante sul piano procedurale per la prassi dell’UAMI (EUIPO dal 23 marzo 2016), se le commissioni di ricorso dispongono di un potere discrezionale al fine di prendere in considerazione elementi di prova interamente nuovi.