Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

AGCM oscura due siti web

Il .

Un comunicato stampa apparso ieri sul sito dell’AGCM (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato), ci informa che l’Autorità Garante in collaborazione con Gruppo Antitrust del Nucleo Speciale Tutela Mercati della Guardia di Finanza ha provveduto all’oscuramento di due siti web che vendevano occhiali contraffatti a marchio Ray Ban.

Si trattava di siti che apparivano come dei cloni di quelli originali, tuttavia non fornivano le informazioni prescritte dalla legge sui diritti degli acquirenti in tema di recesso e di ripensamento ed in tema di garanzia (che evidentemente non poteva essere riconosciuta perché si trattava di merce contraffatta), inoltre  mancavano del tutto le informazioni societarie o gli indirizzi precisi cui potersi rivolgere in caso di reclami.

L’intervento è stato possibile grazie alle preziose segnalazioni pervenute all’AGCM dall’associazione dei consumatori Adoc e dall’Istituto Centromarca per la lotta alla contraffazione (Indicam) e si è reso necessario per tutelare i tanti consumatori che acquistavano sui siti convinti di scegliere prodotti originali a prezzi outlet.

Inoltre, l’oscuramento dei siti si è rivelata indispensabile per tutela sanitaria dei consumatori in quanto gli occhiali di dubbia qualità, avrebbero potuto provocare danni alla vista.

Quest’ultimo intervento segue l’oscuramento dei siti cloni di prodotti a marchio Prada e Gucci mentre per i beni contraffatti a marchio Hogan,  dopo l’avvio del procedimento per pratica commerciale scorretta da parte degli uffici dell’Antitrust, il titolare ha autonomamente provveduto a inibire l’accesso al sito stesso dal territorio italiano.

(Fonte: www.agcm.it)