Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

L'Organizzazione mondiale delle dogane potenzia le sue tecnologie per il contrasto alla contraffazione

Il .

L'Organizzazione mondiale delle dogane (OMD) informa di aver ulteriormente potenziato il sistema IPM Connected, il proprio strumento online utilizzato per contrastare la contraffazione internazionale.

Questo strumento consente alle aziende, di fronte a rischi di contraffazione dei propri marchi, di scambiare informazioni con i funzionari doganali sul campo in tempo reale.

Ora, utilizzando un dispositivo mobile, i doganieri potranno immediatamente verificare l'autenticità di un prodotto semplicemente attraverso la scansione del codice a barre e inviando l'informazione al sistema IPM Connected che provvederà a fornire una risposta circa l'esito dell'autenticazione.

Non è tutto: la nuova versione di IPM Connected offre ora anche la possibilità di collegare il sistema con prodotti di autenticazione e/o tracciabilità sviluppati da terze parti.

Sono già sette le aziende del campo della tracciabilità e della sicurezza che hanno rilasciato soluzioni compatibili con il sistema IPM Connected (Advanced Track & Trace, Authenticateit, CertiEye, CertiLogo, Holoptica, PharmaSecure, Systech International).

Ognuna di queste aziende fornisce software originali che riguardano la scansione di un codice o di un'immagine con un dispositivo mobile, consentendo ai funzionari doganali per convalidare immediatamente l'autenticità del prodotto.

Questa soluzione offre molti vantaggi sia per le dogane che per le aziende titolari di marchi: velocità, sicurezza ed economicità nelle operazioni. Per questi motivi L'OMD continuerà a sviluppare il sistema cercando di integrare qualsiasi fonte di informazione, e tutte le soluzioni di tracciabilità che potrebbero aiutarla nella sua lotta contro la contraffazione.

Per ulteriori informazioni su IPM Connected e per conoscere le specifiche tecniche di interfacciamento col sistema, è possibile inviare una email.