Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Sequestro a Taranto di 21.600 articoli contraffatti

Il .

La lotta alla contraffazione non conosce soste e l'Ufficio delle Dogane di Taranto, sempre in prima linea, ha condotto un'operazione che ha portato al sequestro di 21.600 articoli contraffatti.

Gli articoli erano "copri lattine" provenienti dalla Cina e destinati al mercato italiano,  la cui confezione riproduceva immagini e testi che scimmiottavano uno dei più noti marchi del mondo, la Coca-Cola.

Evidentemente, l'operazione illegale era finalizzata a trarre in inganno il consumatore o quanto meno a sfruttare in modo parassitario il notissimo marchio di bevande.
Il legale rappresentante della società importatrice è stato denunciato presso la Procura della Repubblica  ed accusato di aver commesso i reati ex art. 473, 474 e 517 c.p.