Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Convegno a Milano dal titolo "Contraffazione in internet: dallo studio del fenomeno alla sua repressione"

Il .

Il convegno si terrà il 14 maggio p.v. a Milano, presso il Centro Congressi Promo.Ter, Unione Milano. In questa occasione sarà presentata, in anteprima, l'edizione 2014 della Guida Convey-ItaliaOggi, tutta dedicata al tema della "lotta alla contraffazione in Internet", con una sintesi dei risultati dei più recenti studi settoriali sulla contraffazione dei marchi di orologi, calzature ed occhiali.

La partecipazione è libera, previa iscrizione. Al termine dell'evento verrà consegnata ad ogni partecipante una copia omaggio della Guida 2014.

L'evento è stato inserito nell'agenda del professionista. A seguire si riporta la presentazione ufficiale:

La contraffazione in Internet di marchi ed altri segni distintivi dei prodotti di successo non può più essere relegata ad aspetto secondario della gestione d’impresa o, peggio ancora, presentata come piaga cronica ed insanabile, connaturata ai nostri tempi. Sul tema - in tutto il mondo ed anche in Italia - dopo anni di rassegnata inerzia, si stanno realizzando importanti e positive esperienze sia in termini di sensibilizzazione della pubblica opinione, sia a livello di iniziative per la crescita culturale delle imprese, sia ancora nella direzione di azioni concrete volte a dimostrare la misurabilità e l’aggredibilità del fenomeno e l’applicabilità di nuove metodologie per contrastarlo. Il Convegno – con l’anteprima della Guida Convey - ItaliaOggi 2014, dedicata al tema della lotta alla contraffazione in Internet – presenta una sintesi dei più recenti studi realizzati in Italia nei settori degli orologi, delle calzature e degli occhiali  (gli ultimi due grazie all’iniziativa del  Ministero dello Sviluppo Economico con la collaborazione delle Associazioni di categoria), illustra alcune concrete esperienze di enforcement  in Internet di diritti di Proprietà Industriale ed Intellettuale nella grande impresa, nella piccola e a livello di associazione d’impresa e, infine, a valle delle fasi di studio ed analisi, pone in discussione le sinergie attuabili fra Associazioni d’Impresa ed Istituzioni centrali così da mettere in campo azioni di contrasto sistematico di maggior respiro, di più elevata massa critica e sempre di contesto internazionale. Chiara la finalità:  trasferire il positivo messaggio che la contraffazione in Rete è ben individuabile e misurabile nelle sue complesse articolazioni e che, nel nostro Paese, esistono innovative competenze per combatterla in via sistematica a livello di impresa, comparto ed anche di “Sistema”.  Dalla convergenza d’intenti fra rappresentanze delle imprese ed Istituzioni centrali, l’opportunità di definire strategie all’altezza dei tempi e dei valori in gioco: non solo la difesa privatistica di marchi più o meno famosi, ma anche alleanze per la tutela aggregata dei Brand che fanno grande e distintivo il  “Made in Italy” nel mondo.