Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

In arrivo nuove registrazioni DOP/IGP

Il .

Il Ministero della politiche agricole alimentari e forestali, con successivi comunicati pubblicati nelle Gazzette Ufficiali n. 239, 240 e 241 rispettivamente dell’11, 12 e 14 ottobre 2013, rende noto che a norma dell'art. 50, paragrafo 2, lett. a) del  Regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari, è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea la domanda di registrazione dei seguenti prodotti:

- «ACEITUNA DE MALLORCA»/«ACEITUNA MALLORQUINA»/«OLIVA DE MALLORCA»/«OLIVA MALLORQUINA» - quale denominazione di origine protetta - presentata dalla Spagna, nella categoria "Ortofrutticoli e cereali,  freschi o  trasformati" (G.U.U.E. serie C n. 276 del 25 settembre 2013);
- «ACEITE DE LA COMUNITAT VALENCIANA» - quale denominazione di origine protetta - presentata dalla Spagna, nella categoria "Oli e  grassi  (burro,  margarina, olio, ecc)" (G.U.U.E. serie C n. 276 del 25 settembre 2013);
- «BORNHEIMER SPARGEL»/«SPARGEL  AUS  DEM  ANBAUGEBIET BORNHEIM» - quale indicazione geografica protetta - presentata dalla Germania, nella categoria "Ortofrutticoli  e  cereali, freschi o trasformati" (G.U.U.E. serie C n. 286 del 2 ottobre 2013);
- «LAMMEFJORDSKARTOFLER» - quale indicazione geografica protetta - presentata dalla Danimarca, nella categoria "Ortofrutticoli  e  cereali, freschi o trasformati" (G.U.U.E. serie C n. 286 del 2 ottobre 2013).

 

Il Ministero comunica, altresì, la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea, sempre a  norma dell'art. 50, paragrafo 2, lett. a), del Regolamento (UE)  n. 1151/2012, della domanda di modifica del disciplinare della denominazione registrata per i seguenti prodotti:

- «POMME DE TERRE DE L'ÎLE DE RE'» e «MELON DU HAUT-POITOU», nella categoria nella categoria "Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati", presentate dalla Francia.

Copia di ciascuna domanda contenente la descrizione del disciplinare di produzione è disponibile presso il Ministero delle politiche  agricole alimentari e forestali - Dipartimento  delle politiche competitive della qualità agroalimentare e della  pesca - Direzione Generale per la promozione della qualità agroalimentare - PQA  III,  Via  XX  Settembre n. 20  -  Roma,  per gli  operatori interessati, i quali  potranno  prenderne  visione,  trarne  copia  e formulare eventuali osservazioni entro trenta giorni  dalla  data  di pubblicazione del  relativo comunicato, ai sensi dell'art. 51, paragrafo 1, secondo comma, del predetto regolamento comunitario.