Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

In corso di esaurimento i fondi per il bando "Voucher ricerca e innovazione e contributi per i processi di brevettazione" edizione 2013 destinati alle PMI lombarde

Il .

La Camera di Commercio di Milano informa, con riferimento al decreto n. 8148 dell’11 settembre 2013 (pubblicato sul B.U.R.L. n. 38 - S.O. del 17 settembre 2013) con cui è stato approvato il bando "Voucher ricerca e innovazione e contributi per i processi di brevettazione" edizione 2013, promosso nell'ambito dell'Accordo di Programma per lo Sviluppo Economico e la Competitività del sistema lombardo, che i fondi previsti sono in corso di esaurimento.

Le risorse complessivamente stanziate da regione Lombardia e Camere di Commercio lombarde ammontano a 5.970.000 di euro, di cui 1.875.000 euro a disposizione per la provincia di Milano, finalizzati all'erogazione di voucher/contributi a fondo perduto a favore delle micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o sede operativa in una delle province lombarde.

L'erogazione dei contributi è finalizzata al sostegno di interventi di:

- consulenza in innovazione tecnologica (intesa nel significato più esteso del termine) di processo e di prodotto, anche attraverso la messa a disposizione di servizi di trasferimento tecnologico

- accompagnamento alla partecipazione dei bandi europei del VII Programma Quadro

- valorizzazione del capitale umano attraverso l'inserimento in azienda di ricercatori o Temporary managers

- e-Security, sicurezza informatica

- ottenimento di brevetti europei/internazionali.

La domanda per accedere ai fondi può essere presentata dalle ore 14.30 del 1° ottobre 2013 alle ore 12.00 del 27 febbraio 2014.

Tuttavia la stessa Camera di Commercio di Milano precisa che i fondi sono già esauriti per la misura A e la misura C della provincia di Milano e per la misura D di tutte le provincie lombarde.

Fonte: Camera di Commercio di Milano