Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

EPO-ASIAN: Primo Memorandun di cooperazione sulla proprietà industriale

Il .

Tags: brevetti

Il 27 febbriao 2014 è stato firmato, a Siem Reap in Cambogia, il primo Memorandum regionale di cooperazione (MOC) sulla proprietà industriale tra i capi degli Stati membri dell'ASEAN (Member States Intellectual Property Offices - AMS-IPOs) e l'EPO, con l'obiettivo generale di stabilire un quadro istituzionale per una cooperazione strutturata in materia brevettuale.

Il Presidente dell'EPO ha sottolineato la crescente importanza economica del Sud-Est asiatico e ha accolto con favore questo nuovo quadro di cooperazione regionale come contributo per consolidare ulteriormente lo sviluppo dell'innovazione e della società basata sulla conoscenza tecnologica tra gli Stati membri dell'ASEAN.

La firma del MOC è stata seguita da una discussione ed uno scambio di opinioni sui piani di lavoro per illustrare i progetti previsti nelle varie attività di cooperazione. Questi progetti sono destinati a sostenere le iniziative in corso riguardanti i brevetti nell'ambito del Piano d'Azione sui diritti di proprietà intellettuale ASEAN 2011-2015: accordi di condivisione del lavoro, informazioni sui brevetti, sviluppo di ricerca ed esame delle capacità degli Uffici brevetti dell'ASEAN. In questa prospettiva, la cooperazione EPO-ASEAN comprenderà: formazione degli esaminatori di brevetti, scambio di dati, classificazione dei brevetti, traduzione automatica, strumenti di ricerca e scambio di prassi e soluzioni tecnico-politiche.

La firma del MOC completa il quadro stabilito degli accordi bilaterali tra l'AMS-IPO e EPO, che risale a più di 20 anni. La cooperazione nell'ambito del MOC avrà inizio dalla data di piena realizzazione di tutte le firme dei capi di AMS-IPO.