Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Tribunale Unificato dei Brevetti: è ufficiale la ratifica della Francia

Il .

Dopo l'Austria, che ha ratificato l'Accordo sul Tribunale Unificato dei Brevetti il 6 agosto dello scorso anno, anche la Francia ha depositato la propria ratifica il 14 marzo 2014.

Lo ha comunicato la Commissione Europea che ha reso ufficiale la ratifica aggiornando dell'elenco dei Paesi firmatari dell'accordo, il quale - si ricorda - potrà entrare in vigore solo se sarà ratificato da Francia, Germania, Regno Unito e da almeno altri dieci appartenenti al gruppo di Paesi firmatari, del quale fa parte anche l’Italia, che pur non avendo finora aderito al sistema di tutela del "brevetto unitario europeo", il 19 febbraio 2013 ha sottoscritto l'accordo in questione.