Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Cooperazione rafforzata nel settore del brevetto unitario

Il .

Con la sentenza 16 aprile 2013 (cause riunite C-274/11 e C-295/11, parti Spagna e Italia / Consiglio), la Corte di giustizia respinge i ricorsi della Spagna e dell’Italia contro la decisione del Consiglio dell'Unione europea che autorizza la cooperazione rafforzata nel settore del brevetto unitario.

Il Consiglio, nella decisione 2011/167/UE del 10 marzo 2011, ha infatti autorizzato una cooperazione rafforzata con l’intento di istituire una tutela brevettuale unitaria tra 25 Stati membri (sui 27 dell’Unione europea), avendo la Spagna e l’Italia rifiutato di parteciparvi. Tale cooperazione mira a fornire il necessario quadro giuridico per l’instaurazione della tutela brevettuale unitaria negli Stati membri partecipanti e garantire la possibilità per le imprese in tutta l’Unione di migliorare la propria competitività, potendo scegliere di acquisire una tutela brevettuale unitaria negli Stati membri partecipanti.