Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

La Cassazione ribadisce che non è configurabile la contraffazione senza la registrazione del brevetto

Il .

La Corte di Cassazione, con la sentenza depositata il 28 settembre 2015, n. 19174, ha sottolineato, con riferimento alla contraffazione di brevetto, che essa non è configurabile fin quando il  brevetto non sia registrato e che non sussiste neppure dopo la registrazione se, come nella specie - nella vigenza dell'art. 5 del D.P.R. n. 338 del 1979 - l'attività del preteso contraffattore preesisteva al  brevetto  stesso.