Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Dal 1° luglio la Croazia in Europa

Il .

Dal 1 luglio 2013 la Croazia diventerà il 28° paese dell’Unione Europea e con ciò entrerà a far parte nel gruppo dei paesi del marchio e del modello comunitario.

A tal riguardo, il 21 maggio u.s. il presidente dell’Uami ed il direttore generale dell’Ufficio di Proprietà Intellettuale (SIPO) croato, la Sig.ra Ljiljana Kuterovac, hanno siglato accordi che costituiranno le basi per il pieno coinvolgimento finanziario e tecnico nell’ambito del marchio e del modello comunitario da parte della Croazia.

L’accordo di cooperazione e l’accordo bilaterale relativi ai servizi di informazione e di promozione sui marchi e modelli comunitari entreranno in vigore il 1° luglio p.v.

Con l’inserimento della Croazia nell’UE, il “marchio comunitario”, come anche il “modello comunitario”, estenderanno la loro copertura geografica verso un paese che già da alcuni anni rappresenta un centro di interesse commerciale per molte aziende italiane; la novità non può che essere colta con un certo ottimismo.

(Fonte: oami.europa.eu)