Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

La Commissione Europea fa divulgazione sulla proprietà intellettuale

Il .

La Commissione Europea, attraverso il suo organo di assistenza alle imprese riguardo i diritti di proprietà intellettuale (European IPR Helpdesk), inizia la pubblicazione di schede informative dal titolo "Commercializzare la P.I." allo scopo di fornire un'introduzione alle varie forme di commercializzazione della P.I. alle aziende interessate a capitalizzare meglio le proprie risorse.

La prima di queste schede riguarda gli strumenti di trasferimento della conoscenza, la quale può assumere diverse forme, da documenti e pubblicazioni come libri o articoli scientifici pubblicati da dipendenti dell'azienda, a titoli di proprietà intellettuale, inclusi brevetti, disegni o modelli, ma anche oggetti, come materiali o macchinari o parti di essi.

Queste forme di conoscenza possono essere scambiate con altre aziende o con organizzazioni di ricerca, consentendo di sfruttare meglio le proprie conoscenze e di migliorare o creare nuove tecnologie, prodotti e servizi, facendo crescere il proprio giro di affari.

Questi trasferimenti di conoscenze sono generalmente regolati da contratti, a volte molto complessi, e questa guida si propone appunto di fornire una panoramica dei tipi più comuni di accordi.

La Commissione tiene comunque a precisare che tali guide non devono essere considrerate esaustive e che una consulenza professionale è sempre raccomandata quando si tratta di affrontare le complesse questioni giuridiche che riguardano questi accordi.