Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

La Commissione pubblica schede informative su finanziamenti comunitari e proprietà intellettuale

Il .

La Commissione europea, attraverso l’European IPR Helpdesk, prosegue nella sua opera di sensibilizzazione pubblicando la prima di una serie di schede informative che spiegano come valorizzare i progetti finanziati con i fondi europei attraverso la proprietà intellettuale.

Infatti, con il lancio del programma “Horizon 2020”, che riunisce tutti i finanziamenti della ricerca e dell'innovazione precedentemente forniti attraverso vari strumenti come il CIP (Competitiveness and InnovationFramework Programme) e l’EIT (European Institute of Innovation and Technology), l'UE mira a rafforzare la base scientifica e tecnologica europea, nonché a migliorare lo sfruttamento del potenziale economico e industriale delle politiche d'innovazione, di ricerca e di sviluppo tecnologico.

E’ inoltre un fine essenziale del programma che le risorse pubbliche e gli sforzi impiegati nella ricerca siano convertiti in benefici socio-economici per le imprese e per i cittadini: per questo motivo è richiesta, ai beneficiari dei fondi la diffusione e la valorizzazione dei risultati dei loro progetti, compresa la tutela e la valorizzazione attraverso la proprietà intellettuale.

La prima scheda, ora pubblicata, intende essere di supporto per la gestione della proprietà intellettuale nella fase di proposta dei progetti.