Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

La proprietà intellettuale e le biotecnologie: nuova pubblicazione della Commissione UE

Il .

L’European IPR Helpdesk, il servizio di informazione sulla proprietà intellettuale della Commissione Europea, informa di aver rilasciato un nuova scheda informativa che mette in evidenza l'importanza della proprietà intellettuale per il settore biotech.

La biotecnologia, che è generalmente definita come "l'applicazione della scienza e della tecnologia agli organismi viventi, al fine di produrre conoscenza, beni e servizi", è un settore in cui la tecnologia avanza rapidamente, ma i ritorni sugli investimenti possono essere lenti. Per questo motivo, è importante per le organizzazioni di ricerca e per le imprese proteggere l'innovazione e farne una base che consenta il ritorno sugli investimenti in ricerca e sviluppo.

La scheda fornisce una breve panoramica su:
- le diverse forme di proprietà intellettuale che possono essere rilevanti nel settore della biotecnologia, concentrandosi in particolare sui brevetti;
- il ruolo delle biotecnologie per l'innovazione in Europa;
- come utilizzare informazioni sui brevetti per ottenere degli indicatori di innovazione che siano di supporto agli investimenti.