Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Diritto d'autore, nessun contributo sui compensi spettanti agli autori

Il .

Nel messaggio del 28 novembre 2013, n. 19435, ("Compensi per l’utilizzo e lo sfruttamento economico del diritto di autore e del diritto di immagine. Assoggettamento a contribuzione obbligatoria") l'INPS, rivedendo la posizione espressa in precedenti messaggi (ad es. INPS mess. n. 14082/2013), afferma che

i compensi percepiti per lo sfruttamento economico del diritto d'autore non sono soggetti ad alcun obbligo contributivo nei confronti della Gestione separata nel caso di lavoratore autonomo non iscritto nè al F.p.l.s. (Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo - ex Enpals) nè ad una Cassa professionale.

Si tratta pertanto di compensi che restano esclusi da qualsiaisi obbligo di contribuzione previdenziale.

 

Fonte: INPS