Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Prime applicazioni del nuovo regolamento AGCOM sulla tutela del diritto d'autore online

Il .

UpdateAggiornamento
A pochi giorni dalla sua entrata in vigore, si registrano i primi utilizzi del nuovo sistema di "enforcement" realizzato dall'AGCOM e, contrariamente a ciò che ci si poteva aspettare, il primo caso in assoluto riguarda una richiesta di rimozione di una fotografia da parte del legittimo autore nei confronti di un sito di promozione turistica.

L'avv. Marco Scaldone ha reso disponibile online la Determina n. 01/14/DDA con la quale si procede all'archiviazione dell'istanza in quanto nel frattempo il sito aveva provveduto a sostituire la foto incriminata.

Successivamente l'AGCOM ha pubblicato la Comunicazione di avvio del procedimento istruttorio relativo ad altre due istanze presentate rispettivamente da Inthelfilm s.r.l. e dalla FAPAV (Federazione Tutela Contenuti Audiovisivi e Multimediali) che segnalano la presenza di opere cinematografiche, di cui detengono i diritti di riproduzione, sul sito "cineblog-01.net" per il quale "data l'assenza sul sito internet di un riferimento del gestore del sito stesso, non è stato possibile inviare notifica con richiesta di rimozione".

L'AGCOM, a seguito delle prime verifiche ha accolto le istanze in quanto "ritiene che le predette non risultino irricevibili, improcedibili, inammissibili, né manifestamente infondate e che sussistano pertanto i presupposti, ai sensi dell’art. 6,comma 7, del Regolamento in oggetto, per l’avvio del procedimento."

Nel frattempo l'AGCOM ha emesso un comunicato stampa con il quale comunica l'avvenuto insediamento del Comitato per lo sviluppo e la tutela dell’offerta legale di opere digitali ai sensi dell’articolo 4 del Regolamento di cui alla delibera n.680/13/CONS.

Ai lavori della riunione hanno partecipato quaranta rappresentanti delle principali associazioni di settore per definire il programma di attività del Comitato e la sua articolazione in quattro gruppi dediti ciascuno all’approfondimento delle seguenti linee di attività: promozione dell’offerta legale, codici di autoregolamentazione, educazione alla legalità e monitoraggio sull’applicazione del Regolamento.

 

AGGIORNAMENTO DEL 24/4/14

 

L'AGCOM, essendo trascorsi senza esito i tre giorni lavorativi previsti nel caso di procedure d'urgenza per adeguarsi spontaneamente o per presentare le proprie controdeduzioni, ha dato seguito all'azione sopra descritta nei confronti del sito www.cineblog-01.net, emettendo la prima delibera vincolante di inibizione all'accesso. A seguire si riporta un estratto della delibera in questione:

(AGCOM) ordina ai prestatori di servizi di mere conduit operanti sul territorio italiano, individuati ai sensi dell’articolo 14 del decreto legislativo 9 aprile 2003, n. 70, di provvedere alla disabilitazione dell’accesso al sito www.cineblog-01.net, univocamente identificato dal nome di dominio, mediante blocco del DNS, da realizzarsi entro due giorni dalla notifica del presente provvedimento, con contestuale reindirizzamento automatico verso una pagina internet redatta secondo l’allegato A al presente provvedimento.
L’inottemperanza all’ordine impartito con il presente provvedimento comporta l’applicazione della sanzione prevista dall’articolo 1, comma 31, della legge 31 luglio 1997, n. 249 e la comunicazione agli organi di polizia giudiziaria ai sensi dell’art. 182-ter della legge n. 633/41.