Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

La SIAE a Washington

Il .

Il 4 ed il 5 giugno si è svolto a Washington, il World Creators Summit, organizzato dalla confederazione internazionale delle società di autori.

L’evento, prima denominato World Copyright Summit, ha riunito 500 delegati provenienti da 57 paesi, autori di tutto il mondo, rappresentanti dell’industria, delle istituzioni e delle associazioni di categoria per mettere in evidenza come sia necessario che la creatività sia riconosciuta parte del panorama economico, culturale e sociale.

Si è trattato del confronto con l'economia digitale, in particolare in che modo la tutela del diritto d'autore può essere un fattore di crescita per l'economia e lo sviluppo socio-culturale, in relazione alle nuove tecnologie di diffusione delle opere.

Per l’Italia era presente la SIAE con il Direttore Generale Gaetano Blandini, i ViceDirettori Manlio Mallia e Sabina Riccardelli, il Direttore Multimedialità, Stefania Ercolani,Franco Micalizzi (Presidente del Consiglio di Sorveglianza), Biagio Proietti (membro del Consiglio di Gestione) e Andrea Purgatori (membro del Consiglio di Sorveglianza).

(Fonte: www.siae.it)