Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Diritto all'equo compenso per la musica radiodiffusa dal dentista? Per la Cassazione il dictum della Corte di Giustizia non può essere disatteso

Il .

Nella sentenza dell’11 settembre 2015, n. 17994, la Corte di Cassazione ha pienamente condiviso quanto affermato dal giudice di appello, il quale, nel decidere in merito ad una controversia riguardante il diritto dei produttori fonografici a percepire un equo compenso per ogni comunicazione al pubblico di fonogrammi - inclusa quella effettuata presso studi professionali privati - si è conformato alla sentenza pronunciata dalla Corte di Giustizia a seguito della questione pregiudiziale interpretativa dinanzi ad essa sollevata.