Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Regolamento AGCOM: inammissibili le questioni di legittimità costituzionale sollevate dalle associazioni dei consumatori

Il .

Nella sentenza n. 247, depositata in cancelleria il 3 dicembre 2015, la Corte Costituzionale ha deciso sulle questioni di legittimità costituzionale sollevate con due ordinanze, la n. 10016 e la n. 10020, depositate il 26 settembre 2014, pronunciate dal T.A.R. del Lazio in ordine ai ricorsi proposti dalle associazioni dei consumatori, che avevano chiesto l’annullamento, previa sospensiva, della delibera n. 680/13/CONS adottata dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in data 12 dicembre 2013 e pubblicata il 18 dicembre 2013, nonché del "Regolamento in materia di tutela del diritto d'autore sulle reti di comunicazione elettronica e procedure attuative ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2003, n. 70", allegato alla predetta delibera.