Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Il Tribunale di Roma si pronuncia sulla responsabilità del provider che non si attiva immediatamente per rimuovere opere audiovisive illecitamente pubblicate

Il .

Il Tribunale di Roma ha accolto la domanda di risarcimento dei danni proposta da Reti Televisive Italiane s.p.a., società facente parte del gruppo Mediaset e concessionaria per l'esercizio di emittenti televisive, nei confronti della Pulsevision s.a., titolare del dominio kevego.it, e della Kewego s.a.s., titolare del server, avendo notato la presenza sul portale Kevego.it di contenuti audio-video relativi a diverse trasmissioni di cui era titolare.