Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Illecito usurpativo smascherato dai refusi presenti nel testo della traduzione

Il .

Alla traduzione, in quanto opera derivata autonoma, è riconosciuta la tutela autorale con attribuzione al suo autore del diritto esclusivo morale e di utilizzazione economica dell'opera. L’usurpazione del lavoro altrui risulta, nel caso di traduzioni a confronto, dalla sovrapposizione testuale e dalla riproduzione dei medesimi refusi ed errori nei testi.  Ai fini dell’integrazione del reato non rileva il fatto che il testo usurpato, in realtà, non sia mai stato pubblicato.