Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Il Cinema italiano alta eccellenza del Made in Italy da esportare

Il .

Il 18 luglio u.s. è stato presentato a Roma un progetto del Ministero dello Sviluppo Economico che prevede la promozione nel mondo, in particolare negli Stati Uniti, America Latina, Cina, Giappone, Corea del Sud e Taiwan, del Cinema italiano come alta eccellenza del Made in Italy.

Il Cinema e l'audiovisivo italiani sono penalizzati dalla mancata distribuzione all’estero a causa dell’assenza di promozione e si importa più di quanto si esporta sebbene le nostre produzioni abbiano poco da invidiare a quelle straniere.
Il progetto prevede un primo investimento di 800 mila euro (si vanno ad aggiungere ai 300 mila euro che ICE già investe ogni anno), cui seguiranno altre misure di sostegno, somme che saranno investite in promozione ed integrazione.
L'obiettivo è rilanciare la grande industria nazionale dell'audiovisivo che dà lavoro a più di 200.000 persone e che all'estero merita una diffusione certamente maggiore.

(Fonte: www.siae.it)