Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Quando siamo noi italiani a tradire il "Made in Italy"

Il .

Recentemente sono stati intensificati i controlli per la tutela dei prodotti agroalimentari Made in Italy ed il Corpo Forestale dello Stato è in prima linea nella lotta, con attività di indagine e di applicazione della normativa di riferimento su tutto il territorio nazionale.

Il grande impegno profuso ha portato risultati decisamente positivi.
Il Nucleo Agroalimentare Forestale di Grosseto ha scoperto un'italianissima multinazionale del campo alimentare, che, oltre a commercializzare i prodotti italiani, vendeva come specialità nazionali italiane vaschette preconfezionate contenenti prodotti provenienti dal nord Europa
.
Si è trattato di una palese violazione della disciplina sul "Made in Italy", in quanto l'utilizzo di parole o simboli sulle confezioni che richiamano l'Italia, non è ammesso se il prodotto proviene da altro paese.

(Fonte: www3.corpoforestale.it)