Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Made in Italy: la Cassazione si pronuncia sui prodotti importati con false indicazioni di provenienza o di origine

Il .

La dicitura “Made in Italy” apposta sul nastro adesivo utilizzato per confezionare le pedane su cui sono caricati sacchi di fertilizzante proveniente dalla Cina costituisce falsa indicazione di origine nel senso indicato dall’art. 4, comma 49, L. n. 350 del 2003, ed è pertanto sanzionabile come reato.