Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Varietà vegetali: modificati gli importi della tassa di domanda e della tassa per l'esame tecnico da versare all'Ufficio comunitario

Il .

Dal 1° gennaio 2015 dovranno applicarsi i nuovi importi - stabiliti dal regolamento (UE) n. 1294/2014 del 4 dicembre 2014 (pubblicato in G.U.U.E. 5 dicembre 2014, n. L 349) - della tassa di domanda per la concessione della privativa comunitaria per ritrovati vegetali e della tassa per l'esame tecnico da corrispondere all'Ufficio comunitario delle varietà vegetali.