Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

L'UIBM modifica gli indirizzi PEC per il deposito degli atti di opposizione e per i seguiti agli atti di opposizione

Il .

L'UIBM comunica che, a partire dal 17 novembre 2014, entrerà in vigore una variazione che riguarda l'utilizzo degli indirizzi di posta elettronica certificata relativamente al deposito degli atti di opposizione.

In particolare l’indirizzo PEC imp.lcuibm.div2@pec.sviluppoeconomico.gov.it dovrà essere utilizzato solo ed esclusivamente per il deposito degli atti di opposizione.

Tutti i seguiti relativi agli atti di opposizione dovranno essere inviati esclusivamente al seguente indirizzo PEC:  imp.lcuibm.div2_seguiti@pec.sviluppoeconomico.gov.it.