Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Ricerca e sviluppo: ammessi i brevetti al credito d’imposta anche se acquisiti da società in fallimento

Il .

L’Agenzia delle Entrate ha fornito indicazioni in merito all’applicabilità del credito d’imposta ricerca e sviluppo ex articolo 3 del D.L. n. 145 del 23 dicembre 2013 (convertito, con modificazioni, dalla L. 21 febbraio 2014, n. 9, e novellato dall'articolo 1, comma 35, L. 23 dicembre 2014, n. 190), anche alle spese sostenute per l’acquisizione di beni immateriali da società sottoposta a procedura fallimentare.