Stampa

Identificazione dei ruoli autoriali dell'opera filmica e scelte dei legislatori: brevi note di confronto tra il sistema italiano e quello francese

Il cinema, "frutto speciale concepito dall’unione della Macchina e del Sentimento"[1], in cui la componente artistica è inestricabilmente compenetrata in quella industriale, ha conquistato un posto invidiabile nel Pantheon delle arti sino ad un punto che sarebbe ormai superfluo nominare le altre sei che, un tempo, l’hanno preceduta[2].