Stampa

Cassazione penale, sez. V, 23/03/2006, n. 10193 [Marchio - Contraffazione - Confondibilità tra marchi - Configurabilità del reato]

Reati contro la fede pubblica - Delitti - Falsità in sigilli o strumenti o segni di autenticazione, certificazione o riconoscimento - Contraffazione, alterazione o uso di segni distintivi di opere dell'ingegno o di prodotti industriali - Elemento oggettivo - Confondibilità tra marchi - Configurabilità del reato di cui all'art. 473 cod. pen. - Esclusione - Contraffazione o alterazione del marchio - Necessità.