Stampa

Cassazione penale, sez. II, 02/06/1998, n. 6418 [Marchio - Contraffazione - Necessità che il marchio o il segno distintivo di cui si assume la falsità sia stato depositato, registrato o brevettato nelle forme di legge all'esito della prevista procedura]

Reati contro la fede pubblica - Delitti - Falsità in sigilli o strumenti o segni di autenticazione, certificazione o riconoscimento - Contraffazione, alterazione o uso di segni distintivi di opere dell'ingegno o di prodotti industriali - Tutela penale - Applicabilità ai segni ed ai marchi durante la pendenza della procedura amministrativa di registrazione o brevetto - Esclusione - Ragioni.